Tu sei qui

Gdo, la concentrazione continua
04/11/2019
-
news

Continuano i grandi movimenti nel settore della distribuzione moderna: è stato presentato ieri a Milano l’ingresso nel Gruppo VéGé di Bennet, che da gennaio del prossimo anno porterà in dote 63 ipermercati distribuiti in tutto il Nord Italia, soprattutto nell'area Ovest, con un fatturato 2018 di circa 1,6 miliardi (+3% sul 2017), oltre a 50 gallerie commerciali di proprietà al cui interno operano più di 1.250 negozi. Numeri roboanti, dunque. 

A 60 anni dalla fondazione, VéGé conta 32 imprese, 3.416 punti di vendita e un giro d’affari di 7,5 miliardi di euro (stima 2019): la quota di mercato sale, con il nuovo patto, al 7%, mentre l’obiettivo è arrivare a fatturare 10 miliardi di euro nel 2020. Negli ultimi quattro anni, il Gruppo ha fatto segnare la performance di crescita più elevata sul mercato italiano (dati Nielsen Largo Consumo aggiornati a settembre 2019). E, come è stato spiegato ieri a Milano, è leader in Sicilia, Campania e Basilicata, secondo in Veneto e Sardegna, ottavo in Lombardia e quinto in Piemonte.