Tu sei qui

Pere: Produzioni dimezzate in Italia
07/10/2019
-
news

Lo scorso 27 settembre si è riunito il comitato di coordinamento di OI Pera per tracciare un primo bilancio della campagna produttiva 2019.

I dati di inizio agosto comunicati a Prognosfruit indicavano per l’Italia un forte calo produttivo (-30% rispetto al 2018) con una campagna di raccolta che si sarebbe stanziata attorno alle 510 mila tons.

Purtroppo le prime indicazioni di OI Pera sono ancora più restrittive con una produzione commercializzabile stimata a fine campagna pari a 365.000 tonnellate, la metà rispetto alla produzione del 2018 e poco più di un terzo rispetto alla stagione record del 2011.

Il differenziale fra la previsione di agosto e gli ultimi dati comunicati è da imputare esclusivamente, secondo quanto comunicato da OI Pera, ai danni provocati dalla cimice asiatica che hanno portato il prodotto commercializzabile da un 70% delle annate normali al 55% del prodotto raccolto.

fonte Fresh Plaza