Tu sei qui

“Il packaging che fa sistema” a Fruit&Veg System
09/05/2016
-
news

Si è svolta la scorsa settima alla fiera di Verona la prima edizione di Fruit&Veg System. Prima ed ultima in quanto l’evento ha avuto il suo momento principale nell’ufficializzazione dell’accordo tra fiera di Verone e fiera di Milano per organizzare congiuntamente un evento fieristico sull’ortofrutta. Si chiamerà Fruit&Veg Innovation, dalla fusione dei nomi degli eventi sull’ortofrutta organizzati dai due colossi delle fiere in Italia.

Dai pareri raccolti con gli operatori Fruit&Veg System è stato questo, oltre ad un intenso panorama di tavole rotonde organizzate nella tre giorni veronese. Come Bestack abbiamo partecipato attivamente al convegno tenutosi venerdì 7 maggio dal titolo “Il packaging che fa sistema”. In particolare a nostro avviso l’impostazione degli incontri organizzati in una Agorà al centro del padiglione è un’idea vincente così come il massimo utilizzo di video in streamig utilizzati per promozionare un evento anche su  canali oggi scarsamente utilizzati nel nostro settore. A nostro avviso le fiere devono in questo senso offrire servizi di comunicazione innovativi e anche per questo è auspicabile che la stessa impostazione venga mantenuta nei prossimi appuntamenti non solo a Verona, non solo a Milano, ma anche a Rimini. Ben congegnato quindi l’ambito e altrettanto i contenuti del convegno al quale abbiamo partecipato, il cui elemento focale è stato come l’imballaggio per ortofrutta oggi deve rispondere alle tante funzioni di impiego. Non più solo quindi imballaggio di trasporto ma esposizione, comunicazione coerente col prodotto contenuto, educazione e rispetto della promessa. Questo punto è stato condiviso da tutti gli operatori e questo approccio garantisce al cartone ondulato molte più potenzialità rispetto ad altri materiali inerti verdi e freddi.